Anastasia bianca (Biancalphanya)

 
 
Bianca, Modella, gamer e otaku. Ma oggi andremo a scoprire cosa si prova ad essere una modella per saperne di più e per vedere il suo manyvids non vi resta che rimanere e leggere
 
 
 
 
 
 

Prego  presentati ai lettori
Piacere, sono Anastasia Bianca, in arte Biancalphanya. Il nome deriva dalla fusione di Bianca, il mio nome, Alpha, il mio nome nei videogiochi, e Nya, il verso dei gatto in giapponese.
Come avrete già capito… sono una gamer e una otaku!
Per il resto, faccio foto più o meno professionali-artistiche ed anche contenuti amatoriali che metto in vendita.
 
 
Come nasce la tua passione per i manga gli anime e i set?
La mia passione per anime e manga nasce.. beh, semplicemente grazie alla televisione! Dai più famosi che passavano su Italia 1 (Dragonball, One Piece etc..) a quelli su MTV (Inuyasha, Ranma…) alla fine mi sono appassionata ed ho iniziato a vederne di più tramite streaming!
Per i set invece ho sempre amato la fotografia e da sempre sognavo di essere fotografata in scene magiche, fiabesche, gotiche o semplicemente vedermi bella per una volta!
Avendo iniziato da sola con i contenuti amatoriali, alla fine ho deciso di prendere contatti con i fotografi e piano piano sto avanzando con questo progetto artistico!
 
 
Quale è stata  la tua prima foto scattata ?
 
La prima foto non saprei, alla fine hai un set di foto intero. Però ad esempio questa foto proviene dal mio primissimo set con in fotografo!
Tutta tirata, in ansia, con delle calze inguardabili che dividevano il mio tono di pelle..
Ma beh. Da qualche parte si deve partire!
 
 
Quali genere di set fai?
 
Faccio set fotografi dal ritratto al topless. Apprezzo un sacco anche il nudo artistico ma per adesso forse ho in ballo solamente un progetto in particolare! Comunque non lo faccio abitualmente e non lo ritengo ancora fra i miei generi.
Perciò faccio ritratto, fashion, glamour, lingerie/boudoir e topless.
 
 
 
 
 
 
Un ritratto
 
 
Fashion
 
 
Glamour/lingerie
 
 
 
Boudoir
 
Topless; che per ovvi motivi è censurato
 
Boudoir cosa sarebbe?
 
È sempre praticamente un genere misto tra il glamour e lingerie però più intimo, solitamente scattato in ambiente interni
 
 
Quale è il genere che apprezzi di più che sa tirare fuori al meglio le tue qualità?
 
Personalmente penso che boudoir/lingerie siano quelli che più apprezzo. Ultimamente sto iniziando ad apprezzare in particolar modo il ritratto (io ho poca stima del mio viso, ma più vedo gli scatti e più inizio ad apprezzarlo) e i le persone – che sia sincerità o perversione – dicono che tiro fuori il meglio di me posando nel topless
 
 
E quando dicono che tiri fuori il meglio di te in topless non pensi che sia solo perché vedano un paio di tette?
 
Certo, ci può stare. Come ho detto, può essere sincerità o perversione! Io personalmente avendo poca autostima di me spesso sono anche imbarazzata in topless, però le foto sicuramente vengono bene.
 
 
Tornando al discorso precedente hai detto che nel tuo primissimo set eri in ansia ma ormai sono anni che li fai tu trovi migliorata?
In verità sono mesi! Ahahaha.. sono circa 5-6 mesi che ho iniziato a scattare con fotografi :’) Però certo, sicuramente mi trovo migliorata! Rimane un po’ di ansia, magari insicurezza, non sempre ci si sveglia splendenti. Però ho imparato dei trucchetti nel posare, ho migliorare la mia espressività … sicuramente ci sono stati miglioramenti e speso ce ne siano ancora in futuro!
 
 
Vuoi inserire le tue misure?
Non so di preciso le mie misure… specialmente se intendiamo seno – vita – fianchi. Nel resto sono 1.56m circa, 52kg e una 2C di seno
 
 
Lo stesso vale per il topless ad oggi ancora trovi imbarazzo oppure ti reputi più sciolta?
 
Sicuramente un pochino più sciolta. Poi comunque dipende anche con chi sei, Se è un fotografo nuovo o con cui hai già scattato, e se è nuovo dipende da quanto ti mette a tuo agio. Ora per lo meno, avendo già avuto esperienza, vado più tranquilla.
 
 
Hai detto che fai Anche contenuti amatoriali in vendita come nasce questa esigenza se si può definire cosi?
 
Di fatto non la definirei esigenza. Chi posa nudo lo fa per esigenza? No, è una scelta, che nel mio caso è stata fatta perché mi piaceva crearli. Poi beh, i contenuti non si creano da solo. Serve tempo, serve materiale, spesso serve denaro per realizzarli e serve organizzazione. Proprio come un lavoro. E come un lavoro il minimo è chiedere in cambio un piccolo contribuito. Come chi dipinge quadri o chi crea oggetti fatti a mano :3
 
 
Vuoi mostrare una foto di anteprima in modo da fare vedere cosa possono trovare i tuoi lettori quando vanno a comprare?
 
In verità il sito è pieno di anteprime! Sia di video che di photoset 😊 perciò se qualcuno volesse dare un’occhiata per curiosità o per interesse, potete recarvi qui: https://www.manyvids.com/Profile/1002421195/biancalphanya/Store/Videos/
 
Attenzione, i contenuti non si limitano al topless ma contengono anche categorie del porno (come blowjob etc…)
 
 
Nei set chi gioca un ruolo importante il fotografo o la modella? O entrambi
 
Beh. Nel mio caso che appunto ho solo un paio di mesi di esperienza direi il fotografo. Molti mi hanno praticamente fatto da tutori, mi hanno insegnato le tecniche per posare al meglio e loro sicuramente tirano fuori capolavori tra inquadrature e post produzione.
In molti casi però, dove la modella ha molta più esperienza del fotografo, è il contrario! Il fotografo guadagnerà successivamente notorietà per aver scattato ad una modella conosciuta e lei probabilmente avrà condotto sul set, pose e inquadrature.
 
 
Progetti per il futuro?
 
Più che progetti sogni. Spero di migliorare sempre di più come modella, nel modo di posare e riuscire a realizzare progetti interamente pensati da me, dal mood alla location.
Per quanto riguarda il lato amatoriale mi piacerebbe poter avere un budget maggiore per permettermi attrezzatura tecnica migliore, più materiale e un redesign della stanza dove giro. Aumenterebbe immensamente la qualità! Quindi oltre ad avere un riscontro migliore con il pubblico, sarei più felice dei lavori fatti :3
 
 
Quali video ti piacerebbe fare a livello amatoriale se ne avessi possibilità?
 
Sempre quelli che faccio io! Perciò teaser, soft porn (hj, fj, bj) e JOI, però con un’attrezzatura migliore. Magari una stanza insonorizzata, personalizzata con qualche decorazione, delle luci buone e una fotocamera migliore. Le possibilità a livello di contenuti le ho già tutte! È a livello tecnico che faccio buchi nell’acqua
 
 
Consigli per chi volesse iniziare a fare questo tipo di cose?
 
Per le foto… semplicemente segui modelle/ragazze della zona e fotografi della zona. Questo servirà anche per trovare fotografi sempre più vicini, almeno per iniziare. Se ne trovi qualcuno che ti ispira e sembra una persona per bene ti puoi proporre! Piano piano inizierai a crescere in notorietà e inizierai ad essere contattata.
SEMPRE e ripeto SEMPRE controllare chi ti contatta. Prendi 3-5 ragazze taggate nelle foto e chiedi direttamente a loro la loro esperienza! Se non ci sono tag (oltre a essere già un brutto segno) chiedi direttamente al fotografo almeno 5 referenze. Ma ti devono convincere appieno le risposte.
Inoltre va sempre detto che andrai accompagnata, da un uomo. Anche se non è vero. Per vedere come quest’ultimo reagisce. Non esiste un fotografo per bene che ti dica “no il tipo non può venire”.
Per quanto riguarda la parte amatoriale del sito…
Dipende tutto dalla persona! Tu sei i tuoi stessi limiti e tu decidi per te stessa/o.
 
 
E mai capitato di trovare fotografi che volevano altro invece dei set?
 
Fortunatamente no. Ho sempre scelto abbastanza bene i fotografi con i quali collaborare!
 
 
Dove ti può seguire la gente?
 
 
Se le persone in giro ti dovessero riconoscere per i tuoi video e chiederti una foto come ti sentiresti?
 
Beh. Se vogliono soltanto un selfie che problemi ci sono? Ahaha!
Se mi chiedono una foto in topless gli offendo, oltre a far notare che si tratti di molestia sessuale. Il fatto che io faccia ed esibisca contenuti più o meno esplicita non da a nessuno il diritto di vedermi come propria proprietà o persona da schernire, verbalmente o fisicamente.
Il rispetto è alla base di qualsiasi approccio.
Perciò se uno è carino e senza secondi fini è ben accetto!
Se tu vedessi Rocco Siffredi che fa la spesa puoi chiedergli una foto, un selfie, non penso che gli andresti a chiedere una foto del bastone, eh.
 
 
Trovi miglioramenti o peggioramenti in questo modo così complesso della fotomodella?
 
 
Mmmh. Premesso che ancora non ho capito bene la domanda… Non è un mondo complesso quella della fotomodella, per lo meno, il mio, non sono una fotomodella professionale. E.. Non so, miglioramenti come ho già detto in precedenza
 
 
Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento
 
Grazie a te ^w^ alla prossima!