Vai al contenuto

Ary

 
Ary
 

Prego presentati 

Ciao a tutti! Mi presento, sono Aira o per lo meglio dire, ormai mi conoscono con questo nome. Ho 21 anni e studio moda da 7, subito dopo il mio diciannovesimo compleanno mi sono trasferita a Londra per proseguire con i miei studi e proprio là ho scoperto il mondo delle cam girl, un po’ per noia, un po’ per necessità, ho deciso così di accendere la webcam e mostrarmi in momenti intimi, che fino a quel momento avevo tenuto solo per me. Amo l’arte, a tratti mi vedo come un’esteta, alla ricerca del bello, della simmetria e l’eleganza. Non fatevi però sviare da questo, sono anche estremamente timida, ma quando inizio a parlare non mi ferma più nessuno!
 
 
Quindi ora vivi a Londra?
Ora come ora sono in Italia, durante l’estate e quando ho delle pause (generalmente durano un mese), torno a casa. Per il resto si abito a Londra anche se a breve mi trasferirò ad Amsterdam per l’erasmus dove mi fermerò per 5 mesi per poi andare in una meta ancora a me sconosciuta fino a giugno.
 
Come hai preso coraggio a volerti mostrare nei tuoi momenti intimi? Ovviamente non è stato facile, ma non avevi anche il rischio che chi ti conosce ti potesse riconoscere?
Una mia amica mi parlò di StripChat, mi disse che ci aveva provato, ma che non era adatto a lei, allora ho pensato perché no? Ho mandato la timidezza in un angolino e mi sono forzata il più possibile. All’inizio è stata dura, tra la qualità scarsissima della webcam e il mio essere un po’ impacciata, ma piano piano mi sono sciolta, grazie anche all’aiuto di coloro che mi guardavano ogni sera e ascoltavano le mie storie bizzarre. Inizialmente mostravo il viso, quando però gli spettatori sono iniziati a crescere ho deciso di non farlo più, proprio per evitare di essere riconosciuta. È più una garanzia per il futuro che altro. La trovo da un lato quasi una cosa sexy, un alone di mistero, sanno molto di me, mi piace parlare e confidarmi, ma il mio viso rimane segreto. Magari è proprio quello che li invoglia a tornare!
 
E ancora sei su stripchat?
Si, ho iniziato un anno e mezzo fa, quasi due e tutt’ora vado in live. Non ho orari programmati perché preferisco accendere la webcam solo quando ne ho volta così da portare contenuto che sia piacevole e gradevole sia a me sia a chi mi guarda. Vi dirò una curiosità! Mi è stato detto che alcune persone mi guardano anche solo per sentirmi parlare, quasi come se fosse un podcast che beh, poi si scalda
 
Ho anche deciso di aprire un OnlyFans poco fa, proprio perché non mi piace forzarmi nel fare un qualcosa che non mi va e di tanto in tanto pubblico contenuti anche lì che non richiedono tutto lo sforzo di andare in live per ore
 
Pubblichi sempre dello stesso genere?
 
Si si, pubblico più che altro contenuti soft porn e ogni tanto video più spinti
 
Cosa dovresti migliorare secondo te?
Sicuramente avere degli orari prestabiliti mi gioverebbero molto, ma non la vedo esattamente come una cosa da migliorare. Forse creare una vera e propria postazione per le live, comoda e nella quale non devo diventare una contorsionista. Sono seduta sulla sedia, che poi si trasforma in me con le gambe sopra la scrivania per poi farmi venire un mal di schiena assurdo per giorni
 
Come trovi questa community? C’è competizione o si è tutti amici
Per fortuna ho conosciuto Emy e Strawberrypleasure con le quali ho instaurato un bel rapporto, mi hanno anche aggiunta al loro gruppo su telegram, prima di loro non avevo mai parlato effettivamente con nessuna modella. La mia timidezza mi blocca su certe cose
 
Ci sono richieste e Richieste ma c’è qualcosa che ci puoi raccontare aneddoti curiosità che ti sono capitate?
Sono una persona dalla mentalità estremamente aperta e direi che non ho mai ricevuto richieste “strane” proprio perché ognuno ha le proprie preferenze e i propri fetish, di conseguenza per quanto magari una possa sembrare strana a me, a qualcun’altro qualcosa che mi piace può sembrare anomala. Spero di essermi spiegata bene
 
Oggetti o altro che usi durante le live?
Per ora la mia bellissima collezione è composta da due dildi, uno dei quali è stato soprannominato il puffo dato il suo colore, due plug anali, uno dei quali con la codina e il fantastico vibratore della Lush comandabile attraverso le donazioni
 
Progetti per il futuro ?
Per ora so che una volta finita l’università vorrò continuare i miei studi con un master sempre a Londra, dopodiché non ne ho la più pallida idea. Mancano ancora tre anni e conoscendomi potrei cambiare idea altre mille volte. Magari aprire una mia propria linea di abbigliamento? Chissà
 
Mentre con le live e of?
Continuare come sto facendo ora probabilmente, anche se pure in questa circostanza non saprei dire con certezza
 
Abbigliamento elegante preferito?
Vedermi vestita elegante è a dir poco impossibile, per lo meno secondo i canoni standard. Sono dell’idea che ognuno veda gli abiti e li utilizzi per mostrare se stesso e la proprio personalità e che se per qualcuno elegante=nero, beh potrebbero vedermi a me con dei pantaloni verdi e un corsetto tutto in pelle. A mio avviso è totalmente soggettivo
 
 
Quindi in live come ti vedono vestita?
Semmai svestita! Generalmente indosso dei body in pizzo, recentemente un ragazzo che mi segue sin dall’inizio mi ha regalato altre cosucce come calze e una gonnina stupenda, devo ancora indossarle in live però
 
Mentre per una serata per una cena un sabato sera?
 
Cerco di variare quanto più possibile mantenendo sempre molti colori con gonne e magliettine più o meno scollate, penso di non aver quasi più nessun capo nero. A volte per delle serate in discoteca nelle quali ballo su diversi palchi, mi realizzo abiti a tema e anch’essi sono estremamente colorati.
 

Questo rimarrà per sempre il mio preferito, ispirato appunto al circo ed io ero un tendone. Purtroppo non ho foto nelle quali si vedano le lucine sotto la gonna
Secondo te cosa andrebbe cambiato in questo mondo?
L’uguaglianza, dovremmo essere tutti sullo stesso livello e mi riferisco a qualsiasi aspetto della vita. Nazionalità, sessualità, genere, disabilità, tutto. Ognuno con le stesse possibilità e libertà.
 
 
Dove ti possono seguire le persone?
Principalmente sul mio canale telegram dove scrivo quando vado in live e se ci sono novità. Sul gruppo condiviso con Emy e Strawberrypleasure. Ed infine ovviamente su StripChat e OnlyFans. A livello di contenuti personalizzati solo su telegram e OnlyFans

Consigli per chi volesse iniziare a fare questi due mondi?
 
Parlando di moda beh bisogna studiare tanto, ma quando si ha una passione è semplice, viene naturale. Bisogna perseverare nei proprio sogni e spesso bisogna lanciarsi verso nuove esperienze, sono tutti piccoli granelli d’esperienza che poi porteranno a costruire una persona ricca di nozioni. Riguardo al mondo delle live e del resto, fatelo solo se ve la sentite, non per moda o perché qualcuno vi spinge a farlo. Ormai fa figo avere un OnlyFans, ma tenete sempre a mente che gli screen esistono e che potrebbe un domani tornarvi tutto indietro proprio mentre siete vicini a realizzare voi stessi. Fare attenzione anche a chi mandate foto osé, purtroppo come sappiamo sono state più e più volte usate come ricatto e la cosa nella maggior parte dei casi si è tramutata in tragedia.

Hai mai pensato di darti al porno?
Quand’ero più piccola ci ho pensato, ma poi ho scoperto la mia passione per la moda. Inoltre non riesco ad avere rapporti con sconosciuti di conseguenza sarebbe praticamente impossibile per me.
 
 
Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento
 
Certamente!! Grazie a te 🙂
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: