Camilla(Tantraacurvymodel)

Ragazza curvy,modella,Bodypositive, che fa del suo corpo l’arma migliore per sedurre e mostrare alle ragazze che l’aspetto fisico non conta, ma è importante il messaggio che si vuole trasmettere.
 
 

 
 
 
 
Quindi praticamente è da quando hai 18 anni che fai set. Quali insicurezze avevi?
 
Nessuna in particolare
Era un insieme di insicurezza a causa di commenti a scuola, famiglia ecc
In un periodo come l’adolescenza tutto può creare disagio.
Poso da quando avevo 18 anni e si,Sono da 5 anni nel settore
La fotografia mia ha aiutata a capire chi sono e cosa voglio da me stessa
I commenti ci saranno sempre ma l’adolescenza passa e ci si rende conto che é più importante il proprio benessere interiore piuttosto che il compiacimento altrui
 
Quali sono state le prime impressioni.. sensazioni durante i tuoi primissimi set?
 
Ma non lavoravo con fotografi veri
 
Erano amatoriali o amici?
 
Amatoriali
Molto spesso con poco Interessante per la fotografia
Ma nonostante la poca professionalità mi sono innamorata dell’ambiente (quello vero) e ho deciso di imparare a starci dentro
Ad oggi sono tranquilla su ogni set , ma perché sono molto selettiva con le persone che lavoro
 
Con quale genere hai iniziato? Hai continuato sempre quel genere o negli anni hai provato a diversificare?
 
Sono una modella di nudo artistico, negli anni ho sviluppato più generi per mettermi in gioco
Mi piace tutto
 
È attualmente quale è quello che più ti soddisfa?
 
Sempre il nudo artistico
 
In questi 5 Anni trovi differenze, tutte quelle insicurezze sono sparite? O c’è secondo te ancora da lavorare e dove punti ad arrivare in futuro?
 
No dopo 5 anni sono arrivata a una effettiva conoscenza e comprensione del mio corpo
Non ci sono più le insicurezze
 
Puoi specificare cosa intendi?
 
Che non ho più problemi, ne con il mostrare il mio corpo ne col suo peso o la sua forma
Ho imparato a valorizzarlo
Modificarlo e migliorarlo
Accettandomi
 
Inizialmente i commenti ti hanno mai spinto a mollare ciò che facevi o li usavi come motivazione per fare sempre di più?
 
Fortunatamente non ho mai ricevuto molto critiche, soprattutto non sul mio modo di lavorare
Ciò che faccio lo faccio bene,con molta passione e professionalità.
Ho ricevuto critiche sul mio fisico ma come ho già detto bisogna piacersi e non ascoltate i canoni altrui
 
Quale è fra tutti i set la foto che meglio rappresenta ciò che vuoi trasmettere a chi ti guarda?
 
É una domanda molto complessa, non c’è una foto o set che mi rappresenta più di altri
 
Non hai neanche uno Preferito?
 
In tutti i set cerco di trasmettere qualcosa di diverso, alcuni rappresentano con più forza il concetto di Bodypositive che promuovo
Una delle collaborazioni ancora in corso che preferisco é sicuramente quella con Alessio cocchi
E il progetto che stiamo sviluppando insieme
 
Vuoi parlarci di questo progetto?
 
Si chiama Art Project sono varie sessioni di scatti che hanno come filo conduttore una messa in scena molto teatrale accompagnata da un uso pazzesco del colore rosso
Molte persone mi hanno detto spesso che richiama Caravaggio
Siamo alla 7 sessione e molto presto pubblicherò delle novità
 
 
Hai qualcosa da mostrare relativo a questo progetto?
 
 
Quale è lo scopo di questo progetto?
 
Sono dell’idea che non si debba per forza avere uno scopo
Questo progetto nasce come unione delle mie pose teatrali e dello studio di Alessio
 
La bodypositive come è nata e come ne sei diventata ambasciatrice?
 
Il Bodypositive é un movimento sociale molto ampio e come in ogni ideologia ce ne sono delle varianti, forme e persone che lo portano avanti.
Io ne sono “ambasciatrice’ nel senso che lo preso come monito di vita e cerco di promuoverlo attraverso la mia arte
Bodypositive é amore, per se stessi prima di tutto
Bisogna comprendere che i canoni di bellezza sono un concetto troppo soggettivo per farne dictat mondiale
 
Se un giorno il tuo fisico dovesse cambiare diciamo “dimagrire” cambierebbe la tua mentalità?
 
La diversificazione e normalizzazione di ogni forma di corpo é la chiave per una società più eterogenea e condivisa
ogni fisico é bello nel suo stato naturale o modificato, il concetto chiave é amare se stessi e modificarsi se serve ad accettarlo meglio
Anche i tatuaggi sono una modifica del nostro corpo ma ci rendono ciò che siamo e esprimono parte del nostro essere
 
Sei pro o contro ad un corpo rifatto, a delle tette rifatte?
 
Sono in mezzo, se un intervento può farci stare meglio perché non farlo?
Il problema a mio parere si presenta quando la nostra smania di apparire supera il nostro essere
Una ragazza che si fa diminuire il seno perché lo trova scomodo e difficile da sostenere perché non dovrebbe fare un intervento?
Nel senso che non sono né pro ne contro, dipende dai casi, dalle esigenze e motivazione dell’intervento
 
Mentre al contrario se lo fanno per aumentare e siliconare?
 
Il punto é se io mi tatuo perché sento che la mia persona é più rappresentata con quel tatuaggio perché non farlo
Se invece mi tatuo solo per apparire agli altri e non per assecondare la mia essenza sto solo seguendo uno stereotipo di massa
Stesso discorso vale per la chirurgia
 
 
Giusto…hai detto che le prime foto erano fatte amatoriali hai la foto del tuo primissimo set? Anche per fare in confronto da ieri ad oggi
 
Questa é una delle poche che ho tenuto
Era il mio primissimo set
 
 
Le maniglie il collare cosa significano per te in questa foto?
 
Era semplicemente il Mood del servizio
 
Progetti per il futuro?
 
Molti altri servizi, delle collaborazioni per magazine e riviste e sono in programma dei workshop molto grandi
Sto cercando di rimettermi in carreggiata e rimediare al tempo perso a causa della quarantena
Fortunatamente il lavoro é tanto e non vedo l’ora di poterlo mostrare
 
Consigli che puoi dare a chi volesse iniziare a fare il tuo stesso lavoro?
 
Non fatelo ahaha
No vabbè, vorrei solo dire che non é semplice come si crede, per farlo bene con professionalità bisogna impegnarsi molto, studiare , vedete, innamorarsi di ciò che si fa e si vede
Inutile credere che bisogni solo stare ferme due secondi e avere un bel faccino, c’è dietro tanto studio che molto spesso non viene fatto o viene preso sottogamba
 
Quando le persone ti fanno i complimenti apprezzano le tue foto, come ti senti?
 
Apprezzo ma non é fondamentale
Amo molto i commenti di apprezzamenti quando sono fatti verso le foto e non per forza su di me
 
Hai mai pensato di aprire un onlyfans?
 
Non sono interessata
Il mio scopo e fare un buon lavoro con la fotografia, non mi interessa ricavarne soldi tramite vendita di materiale incensurato
 
Da quando Hai iniziato a oggi trovi questo mondo migliorato o peggiorato?
 
Peggiorato
Perché non c’è più professionalità
 
 
In un set chi ha più importanza la modella o il fotografo o 50 e 50?
 
50/50
Ma ci sono poi le dovute eccezioni
Modell* mediocri valorizzati sa fotografi bravi e modell* bravi che valorizzano fotografi mediocri
 
 
Quanto tempo si impiega in media a realizzare un photoset?
 
 
Dipende
Si può fare tutto il un’ora come metterci tutta la giornata
 
 
Dove ti può seguire la gente?
Sono su tutti i social @tantraacurvymodel_
 
 
Del tuo corpo c’è una parte che preferisci o lo ami a 360*?
 
 
Lo amo a 360° ma ci sono sicuramente delle cose che preferisco
 
Apprezzo la mia bocca e il lato B ?
 
 
Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento
 
 
Grazie a te