Vai al contenuto

Elisa(Strawberry)

Una ragazza che ha fatto del suo corpo un lavoro, un qualcosa che per molti oggi può essere mal visto, ma Elisa non lo ha fatto inizialmente solo per piacere personale, meglio non giudicare un libro dalla copertina se volete saperne di più restate a leggere.
 
 
 

Elisa
 
 
 
 

Prego, benvenuta presentati!
Ciao! Sono Elisa, in arte “Strawberry Pleasure” o più semplicemente “Fragolina”. Ho 24 anni, quasi 25, vivo nel nord Italia e sono una camgirl!
 
Come nasce questa passione?
In realtà ho iniziato nel 2018 per necessità. Ai tempi mio padre aveva sperperato tutti i soldi che avevo messo da parte assieme a mia madre in un conto di risparmio per le emergenze, inoltre aveva speso in gioco tutto ciò che gli avevamo dato per bollette e affitto; insomma, per farla in breve ci aveva lasciato senza un soldo. Poi ad un certo punto, quando l’ho scoperto, è andato via di casa, abbandonando me e mia madre sulla soglia dello sfratto. Ai tempi lavoravo in nero e prendevo veramente poco, neppure €150 al mese e facevo più di otto ore al giorno, insomma, un classico qui in Italia. Ero in una situazione davvero critica e trovare un nuovo lavoro che fosse ben pagato non era molto semplice, dunque, dopo qualche ricerca online mi è spuntato il sito di cam “RIV”. Ne ho parlato con mia madre, inizialmente dicendole solamente che su questo sito avrei potuto guadagnare scrivendo racconti erotici, una sorta di scusa tanto per tastare il terreno così da sapere come lei la pensasse a riguardo (che poi, tanto scusa non era perché vi era realmente la sezione racconti). Con mia piacevole sorpresa, oltre ad aver avuto la sua approvazione, parlandole anche del fattore cam, mi ha detto che se volevo potevo pure provare. E così, dopo essere andata in un negozietto per prendere due completini a 4€ l’uno, ho iniziato quest’avventura. Ricordo ancora la prima volta che mi sono collegata: con una vecchia webcam Logitech da 360p e una posa scomodissima pur di apparire sensuale, sono entrata in chat. Cinque minuti e già avevo il mio primo privato, dove mi sono limitata a riprendere in primo piano la mia intimità, toccandomi goffamente il clitoride per l’imbarazzo. E da lì è stata tutta salita. Privato dopo privato mi sono sentita sempre più a mio agio, ho iniziato ad usare l’audio, a mostrarmi poi con la mascherina, sino a rivelare il mio viso, capendo che questo era un lavoro come un altro e che non me ne sarei dovuta vergognare. In pochi mesi, assieme a mia madre sono riuscita a rialzarmi, abbiamo saldato i debiti e ci siamo trasferite. Con il passare del tempo ho testato vari siti, tra i quali CAM4 -che ho abbandonato subito dopo una live a causa dell’interfaccia poco piacevole-, Chaturbate, dove ho trasmesso per parecchi mesi, per poi tornare nuovamente su RIV. Ho pure provato OnlyFans, ma con scarsi risultati, capendo che serve già un gruppo di fan ben saldi alle spalle per poterci guadagnare qualcosa. Solo nel novembre 2021 sono approdata su Stripchat, alle prime live mi sono subito innamorata e da allora è il mio sito fisso per le live. Insomma, mi sono appassionata con il tempo, ecco tutto!
 
Questa interazione che vi è tra cam girl e i loro fans come la reputi?
Personalmente, cerco sempre d’essere amichevole con tutti ed allo stesso tempo professionale. Non nego a nessuno la parola, difatti capita spesso che le mie live diventino una sorta di salottino per scambiarsi anche solo qualche chiacchiera! Ma indipendentemente da quanto mi piaccia parlare e fare amicizia, le mie regole rimangono sempre queste: non incontrare e non dare i miei contatti personali. Come dico sempre, per gli incontri a sfondo sessuale esistono altre professioniste, come alcune Escort o le Prostitute.
 
Progetti per il futuro?
Progetti, ora come ora non ne ho. Piuttosto, ho dei piccoli obbiettivi, come il migliorare la ma postazione e la qualità delle mie live! Vorrei anche riaprire OnlyFans!
 
Consigli per chi volesse iniziare a fare live?
Fatelo solamente se ne siete veramente convintə, informatevi prima, non date nessun vostro dato personale e soprattutto, non iniziate con la convinzione di guadagnare subito grandissime cifre. Ci vuole impegno, dedizione e soprattutto, carattere. In questo lavoro si ricevono moltissimi insulti e critiche, dunque se siete persone sensibili, vi sconsiglio vivamente d’iniziare.
 
Dove ti possono seguire?
 
Cosa dovresti migliorare secondo te?
Probabilmente dovrei migliorare gli orari delle mie live, magari anticipandole di qualche ora per renderle più accessibili a coloro che vanno a letto un po’ prima. Oltre a ciò, vorrei ampliare la scelta di sex toys per i miei show; mi piacerebbe pure aggiornare l’attrezzatura, come ad esempio la cam o il PC!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Mentre cosa dovrebbero migliorare in Questo mondo?
Sicuramente gli utenti dovrebbero imparare a rispettare noi Camgirl. Purtroppo in Italia, rispetto ad altri paesi, questo mestiere non è ancora visto come un vero lavoro e la gente si sente libera di chiedere, anzi, pretendere delle prestazioni gratuitamente. Non penso che loro lavorino gratis, giusto? Quindi non vedo perché noi dovremmo farlo. Non hai i soldi per una richiesta dal menu? Bene, non venire a pretenderla senza token, ma stai al tuo posto e aspetti che qualcun altro dia la mancia per tale cosa, godendoti nel frattempo il resto dello show e chiacchierando con me. È semplice rispetto, specialmente perché se non ti puoi permettere una cosa, ripieghi su un’altra più accessibile alle tue tasche, come un sito porno gratuito. Mi piacerebbe anche che imparassero la differenza tra Camgirl, Escort e Prostituta; almeno una manciata di volte per live mi vengono richiesti incontri a sfondo sessuale, cosa che davvero non sopporto; esistono siti appositi per ogni prestazione, Stripchat o altre piattaforme di cam +18 non sono tra questi. Vorrei anche che i siti di cam implementassero qualche opzione per rendere impossibile il registrare le live o fare degli screenshot, ma già il fatto che ci sia la sezione per segnalare questo tipo di materiale se lo si trova online, è già un passo.
 
Qualche aneddoto curiosità che ci puoi raccontare?
Un aneddoto? Sicuramente quella volta che ho squirtato così tanto da inzuppare la poltrona e creare a terra una pozzanghera, nonostante sotto al sedere avessi messo un asciugamano con un telo impermeabile. Sono addirittura arrivata a schizzare sugli occhiali, per non parlare del resto del corpo e, manco a farlo apposta, pure sulla cam e sul PC! Fortunatamente non si è fulminato nulla ed ho risolto con una buona doccia ed un lavaggio del rivestimento della poltrona haha! Per quanto riguarda una curiosità, vorrei ricollegarmi al discorso dello squirt! Molti mi chiedono come io faccia a squirtare in così poco tempo, ebbene la verità è che è tutta esperienza, basta sapere dove toccare e lasciarsi andare! Aggiungiamoci anche l’estrema voglia data dalle mille vibrazioni del Lush e dal resto dello show ed il gioco è fatto! E no ragazzə, non è pipì, proprio no!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Cosa usi durante le live?
Principalmente uso il Lush della Lovense, un sex toy che si attiva con le mance e che può essere controllato a qualsiasi distanza tramite app o link, che fornisco con l’acquisto del control dal menu. Oltre a questo, uso un po’ di tutto, come vari dildo, plug, vibratori interni ed esterni, magic wand, varie paddle per lo spank, mollette e sucker per capezzoli. Ho anche una sex machine con annessi vari dildo, inoltre faccio anche giochi con olio e/o crema.
 
Tua madre ha mai visto una tua live?
No, ma spesso le racconto di qualche utente particolarmente irritante e che sicuramente ho bannato haha!
 
E lei?
Semplicemente ride, oppure mi asseconda dicendo che la gente è ignorante.
 
Oltre la camgirl fai altro?
No, la cam è il mio unico lavoro.
 
Hai mai fatto collaborazioni con altre cam girl? Trovi che ci sia competizione?
Non ho mai fatto collaborazioni, ma mi sono state proposte; non ho accettato semplicemente perché è un periodo dove preferisco fare le cose da sola. Sicuramente c’è competizione, ma non da parte mia, tantè che se posso do una mano alle persone più novizie.
 
 
 
Vuoi inserire le tue misure?
Massì. Ho una settima coppa F
1.54 di altezza
37,5
 
Sicuramente hai provato tante cose ma hai una cosa in particolare che ti piace fare? Posizione preferita
Sarò scontata, ma amo squirtare e ovviamente giocare con il seno, inoltre mi piace lo spank, le sculacciate mi eccitano molto. La mia posizione preferita in live? Penso di non averne una, mi metto semplicemente come mi
trovo più comoda e/o come si vede meglio il tutto.
 
 
Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento
Grazie mille a te, è stato un piacere!
 
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: