Francesca Esmeralda (Morwen)

 

Se amate lo stile anni 50, se amate lo stile delle pinup ma allo stesso tempo amate il mondo cosplay allora  Francesca farà al caso vostro scopritela insieme a noi…

 

 

 

 

Benvenuta presentati ai lettori.

Salve, mi chiamo Francesca Esmeralda in arte Morwen! Ho 27 anni e sono di Messina, Sicilia

Mi definiscono molto buona e premurosa, ma anche decisa e forte, alle volte ancue testarda. Sin da piccola ho sempre adorato praticare sport, tra cui anche ginnastica artistica. Mi definisco una ragazza molto energica e dalle tante passioni tra cui: il tango, il gdr ed il teatro.

Come è nato il tuo nome d’arte?

Ho scelto questo nome per una serie di motivi: anzitutto per l’amore verso le opere di Tolkien, dove in uno di esse vi è presente questo personaggio; secondariamente perché questo nome in elfico ha svariati significati tra cui: dama oscura e questo epiteto un po’ emblematico e un po’ onirico, mi rappresenta.

Mentre il cosplay da quanto tempo lo fai e come e cominciato?

Ho cominciato nel lontano 2015, tutto grazie alla mia passione per il teatro, la possibilità di interpretare al 100% un personaggio, un personaggio che io amo e dargli la possibilità di vivere è una delle sensazioni più belle in assoluto ed ancor più bello quando la gente si illumina guardandoti in quei panni e facendoti i complimenti per il lavoro fatto.

In base a cosa scegli i personaggi da portare?

Quasi sempre in base ai sentimenti che mi ha suscitato un determinato personaggio, non importa se sia conosciuto o di moda, la cosa più importante per me è che quel personaggio possa prendere vita attraverso di me e rendergli il giusto tributo che, nel mio piccolo, spero di riuscire a fare.

Quanto tempo impieghi nella realizzazione del costume?

Dipende dalla complessità del personaggio. Da un mese  a sei/otto mesi

Quale è il cosplay che più ti rappresenta?

Non c’è un cosplay che mi rappresenti di più, ogni personaggio è per me un frammento del mio animo.

Hai praticato ginnastica artistica?

Assolutamente si, per otto anni poi nella palestra in cui andavo non hanno più continuato e quindi ho fatto altro.

La ginnastica artistica ha aiutato nel mondo cosplay?

Diciamo che non ho potuto mettere in atto le acrobazie varie, ma sicuramente mi ha aiutato a delineare il fisico.

Quali fiere hai partecipato?

Etnacomics, geekparty, messinacon, Comicon ed akracomics

La tua fiera preferita?

Etnacomics anche Perchè mi lega a tantissimi ricordi felici.

Per te il cosplay è…

Arte, crescita, amicizia, passione e tantissima voglia di mettersi in gioco

Conosci il lewd?

Si

Cosa ne pensi?

È un argomento molto delicato ed anche molto discusso: no, non faccio lewd  e reputo che sia un genere diverso rispetto a quello che il cosplay voglia comunicare, nonostante ciò, non giudico nessuno, anzi, ritengo che ognuno sia libero di esprimere la propria arte come meglio ritiene opportuno.Perché molto spesso in questo genere i personaggi vengono rappresentati in maniera del tutto distorta rispetto a come lo sono realmente e non parlando di original o fan art, personalmente, non trovo sia giusto accostare i due generi (lewd e cosplay).

Ti trovi migliorata da quando hai iniziato a fare cosplay?

Penso di aver fatto dei buoni progressi, ma ancora la strada è lunga, ho tanto da imparare e sono pronta a farlo!

Progetti per il futuro?

Sto realizzando nuovi cosplay nella speranza, in un futuro più roseo, di poterli portare in nuove fiere

Cosa ne pensi dei social in un futuro sempre più tecnologico aiutano?

Ni.

Per molti aspetti indubbiamente si: creare nuove amicizie con persone con le stesse passioni che difficilmente si sarebbero potute conoscere, avere la possibilità di poter mostrare i propri lavori in tutto il mondo…allo stesso tempo però penso che bisogna saper utilizzare bene i social, perché purtroppo possono sfociare in molti aspetti negativi, esempio il cyberbullismo.

E per il cosplay?

Stesso identico concetto di sopra

Cosa vuoi dire a chi vorrebbe iniziare a fare cosplay?

Vivete questa bellissima esperienza con la gioia nel cuore, godetevi ogni singolo momento nei panni del vostro amato personaggio, non scoraggiatevi qualora non dovesse riuscire alla perfezione il vostro personaggio, se avrete passione e volontà, con il tempo, renderete quel personaggio meraviglioso.

Dove ti può seguire la gente?

instagram: www.instagram.com/morwen.93/?hl=it

Ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento

Assolutamente, è stato un piacere!