Glorietta

Piccola ma intraprendente amante dei cosplay semplici e complessi…lei  è Gloria.Leggetela

Presentati

Salve a tutti sono Gloria ho 17 anni

Hai un nome d’arte?

No, peró uso moltissimo il mio soprannome che sarebbe Glorietta

Da quanto tempo fai cosplay?

Quasi 5 anni

Come hai iniziato?

Una mia amica mi ha introdotta nel mondo degli anime e dei manga e da li in poi è nato il desiderio di dare vita ai miei personaggi preferiti

Quale è stato il primo?

Il primo fatto proprio bene è stato Marceline da Adventure time, anche se prima, sempre con questa mia amica, ci vestivamo nelle fiere da maid

Quali fiere hai partecipato? Quali le tue preferite?

Ho partecipato all’Etna Comics, al Messinacon, al Palermo Comicon, al Japan Fest, al Leto Comics and Games e al Nerd Fest. La mia preferita è sempre stata ovviamente l’Etna Comics

Per te fare cosplay significa?

Significa immedesimarmi nel personaggio e assorbire il suo carattere in tutto e per tutto

In base a cosa scegli i tuoi personaggi?

Innanzitutto la maggior parte delle volte scelgo i personaggi che mi colpiscono di più, ma spesso e volentieri ritengo che dobbiamo avere in comune parte della fisionomia, come l’altezza, oppure anche tratti caratteriali. È quasi impossibile che realizzi un cosplay di un personaggio molto alto essendo molto piccola di statura :’)

Quale è il personaggio che più ti è piaciuto impersonare?

Senza dubbio Nico Yazawa da Love Live. Mi ci rispecchio tanto nel suo personaggio

Cosa dovrebbe migliorare secondo te il mondo del cosplay?

Bisognerebbe avere un minimo di discrezione nei confronti dei cosplayer. Il guardare ma non toccare non è molto chiaro alle persone. E soprattutto non fare body shaming. Purtroppo ho visto parecchi episodi di questo tipo e non sono per niente gradevoli

Cosa è body shaming?

È l’atto di prendere in giro delle persone per il proprio corpo, in questo caso magari persone sovrappeso che interpretano un personaggio magro
Cosa ne pensi delle persone che fanno cosplay solo per mostrare il loro fisico
Non penso questa cosa abbia molto senso.

Cioè

Se non conosci realmente il personaggio e lo realizzi solo per farti vedere e attirare attenzione non va bene secondo me

Consigli a chi vorrebbe iniziare a fare cosplay?

Non fare caso alle prime critiche e non demoralizzarsi mai. Col tempo si inizia a migliorare.

Dove ti può seguire la gente?

Su Instagram (@glorietta_02) e Facebook (Gloria Rapisarda)

Progetti per il futuro?

Vorrei provare ad entrare nelle forze armate, se no mi inscrivo all’università nella facoltà di lingue europee e orientali

Cosa ne pensi delle persone che ti seguono e ti chiedono foto?

Sono grata a loro perchè vuol dire che apprezzano i miei lavori
Questo mi spinge a continuare e a migliorare

Quanto tempo impieghi alla realizzazione del costume?

Di solito i vestiti li compro già pronti per mancanza di tempo, poi li modifico io e creo gli accessori ed eventuali armi

Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento

Grazie a te :3