Grazia (Greyx)

Benvenuti amici Lettori. 

Oggi abbiamo l’onore di farvi conoscere Grazia una cosplayer che ha saputo mettere insieme le due sue più grandi passioni, l’arte della fotomodella e il cosplay.

Non sapete come? non vi resta che continuare a leggere per scoprirlo.

 

Una Grazia Selvatica

Una Grazia Selvatica

 


Benvenuta. Prego presentati ai lettori
Ciao, mi chiamo Grazia, in arte Greyx e faccio cosplay dal 2015 col mio ragazzo.
La mia prima fiera in cosplay è stata il Riminicomix 2015 e portai Meiko Sakine dei Vocaloid col mio ragazzo che aveva portato Kaito Shion.
Negli anni abbiamo iniziato a fare anche cosplay più difficili con l’aiuto di una cosmaker molto brava che abita vicino a noi (Elyna Cosplay).
Di solito faccio cosplay di coppia ma ultimamente faccio cosplay singoli.
Prediligo i personaggi dei videogames per i miei cosplay.
A quali fiere hai partecipato?
Riminicomix perché abito a Rimini, Nerd Show Bologna, Romics, Forlive e San Marino Comics

In base a cosa scegli i personaggi da portare?
Li scelgo in base a quanto mi piacciono, e in ogni personaggio che scelgo ci vedo una parte di me in qualcosa del loro carattere

Quanto tempo impieghi nella loro realizzazione?
Dipende sempre dal personaggio quanto è complicato, di solito per fare prima mi faccio aiutare dalla solita mia amica bravissima, e da una sarta che sta vicino casa mia.
Io mi occupo soprattutto di trovare le stoffe adatte per la parte sartoriale, i materiali e i colori da usare per colorare accessori, armi e armature.

Quali materiali usi e come vi organizzate?
Di solito uso il foam per quasi tutto ma a volte anche cartone e cartapesta, dipende da cosa devo fare.
Io e il mio ragazzo quindi facciamo dei pezzi e alcuni props per i cosplay li creiamo anche in 3d e loro due fanno altri dove sono più specializzati in modo che il cosplay venga meglio possibile
Poi mi assicuro che tutto sia più fedele possibile al personaggio

Il tuo primo cosplay ovviamente non sarà stato come lo volevi…ti trovi migliorata rispetto all inizio?
Molto migliorata

Cosa cambieresti nel mondo del cosplay?
C’è troppa gente che si crede meglio degli altri e si mettono a insultare chi non è bravo come loro invece che consigliare come fare per migliorare, e molti danno troppa importanza alle gare facendo diventare questo hobby una cosa tossica

Cosa ne pensi del lewd?
Non ci vedo nulla di male nel l’ero cosplay , lo faccio anche io, il fan service fatto bene ci sta secondo me

Secondo te il cosplay può diventare un lavoro?
Già ci sono persone che ci lavorano ed è sempre bello quando si riesce a trasformare una passione in un lavoro    Ma purtroppo se in Italia dici di voler lavorare col cosplay non ti prendono sul serio e pensano non si possa fare perché qui purtroppo il cosplay è ancora molto visto come una carnevalata, roba infantile

Progetti per il futuro?                                                                                                                                                    Progetto di migliorare ancora è portare tutti i personaggi che mi piacciono

Secondo te i set e i social possono aiutare con la visibilità?
Molto
Anche se molti si arrabbiano se hanno meno likes di altri e secondo me non fa bene prendersela per una cosa del genere
Sopratutto se fanno a a gara a chi ha più likes per il cosplay più svestito
Non ha senso
Poi con i like nel concreto non ci fai nulla

Ho notato che non fai solo cosplay ma hai anche la fotomodella…come sei riuscita a dividere queste due strade ed eventualmente si possono incrociare?
Da quando faccio cosplay ho iniziato ad avere più sicurezza in me e autostima perché vedevo che alle fiere la gente mi chiedeva di farsi foto con me e mi faceva i complimenti, ma prima io odiavo farmi fotografare.

E poi?
Ora ho scoperto che mi diverto a posare per i set e sono quindi diventata anche fotomodella di altri generi tipo Gothic e in borghese per hobby perché mi fa stare bene, quindi spesso fotomodella e cosplayer vanno di pari passo perché poi se sei anche modella vieni meglio nelle foto in cosplay perché hai esperienza nel posare

All’inizio quando facevi le prime foto da modella come ti sentivi?
Avevo già esperienza nel posare per le foto in cosplay, quindi cambiava solo il genere ed ero abbastanza a mio agio quindi

Che generi posi?
Faccio foto erocosplay e foto in outfit gotici

Secondo te i social come patreon kofi mym e onlyfans possono essere considerati come il nuovo playboy del 21esimo secolo?
Sì, e non ci vedo nulla di male ad usarli perché io uso MYM

La gente su internet tende a vedere di cattivo gusto chi usa questi social perché secondo te?
Perché ancora quello che c’entra col nudo e con l’erotismo anche esplicito viene visto da molti come un tabù purtroppo
E se sei una donna e fai queste cose ti danno della poco di buono, quando in realtà magari non è affatto così

Cosa puoi consigliare a chi vorrebbe iniziare a fare model e cosplayer?
Che fare queste cose aiuta a stare bene con se stessi e a fare nuove amicizie anche
Quindi consiglio di iniziare anche solo se gli passa l’idea per la testa

Secondo te chi ha più importanza nei set fotografici la modella il fotografo o entrambi
Entrambi
Il fotografo deve essere bravo a valorizzare la modella o il modello e lei deve posare meglio che può e deve sentirsi a suo agio col fotografo e davanti all’obiettivo
Lei/lui

Dove ti può seguire La gente?                                                                                                                              Instagram e Facebook e Deviantart dove posto anche i miei disegni
https://instagram.com/grazia_greyx_cosplay?igshid=1v2s45buayrai
https://www.facebook.com/OutworldCosplayGreyxeKutou/
https://www.deviantart.com/greyxpapp97

Ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento                                        Grazie a te