Recensione Honor 8 pro

Avete presente, quando andate in palestra e trovate il classico ragazzo pompato? Bene ora prendete un Honor 8 ,mandatelo in palestra e avrete il vostro ragazzo, ehm dispositivo trasformato in una macchina di pura potenza… Ma a volte tanta potenza non sempre ne è necessaria ,come si dice a volte il troppo storpia, per scoprire il perché rimanete con noi…

Ormai Honor, noto brand nato inizialmente per avvicinare i giovani al mondo android sta riempendo gli store e i negozi fisici con device di ogni fascia di prezzo dai 199 ai 550 euro  prezzo di lancio di questo Honor 8 pro e ovviamente, in base al prezzo, cambiano design e presentazione.
Partendo proprio dalla confezione, si nota subito come questo dispositivo voglia fare concorrenza ai top di gamma, non tanto per quello che troviamo all’interno, che ormai è classico per ogni produttore, ovvero cuffie in questo caso stile iPhone, anche se molte cose sono state riprese dalla casa con la mela ma a questo ci arriviamo dopo, il caricatore USB con ricarica rapida permette in mezz’ora di avere il 50% di batteria, graffetta per estrarre il carrellino delle sim e dulcis in fundo due lenti in plastica… LENTI???? si avete letto bene perché, come possiamo vedere dall’immagine in allegato, è possibile trasformare la scatolina del device in un visore VR…. Ok ok, aspettate prima di giudicare, sappiamo tutti che la qualità non è delle migliori essendo in cartone, ma comunque è una chicca che fa scena ed è per giunta “gratis”.

Altri produttori di Smartphone fanno pagare molto di più i loro Smartphone e se vuoi il VR lo devi pagare a parte, quindi perché non approfittarne alla fine è un ottimo passatempo per vedere qualche video di YouTube.

La scatola alla fine in se per se è classica stile honor con davanti il logo e il nome, e dietro alcune info utili.

Una volta estratto il telefono salta subito una cosa all’occhio… Ed è proprio di quello che parlavamo poco fa. No, non é che Apple ha fatto uscire l’iphone con un nuovo colore, ma è la honor che si è ispirata decisamente al design della mela morsicata, avrà capito che così venderà di più? Chi lo sa…

A primo impatto comunque possiamo notare come siano stati utilizzati materiali premium come metallo o alluminio per la cover posteriore e due bande, una in cima e una in fondo di colore nero per delimitare la zona delle antenne. Inoltre, sempre sul retro, troviamo il sensore di impronte digitali non cliccabile e affidabile 10 volte su 10, infine la doppia fotocamera con il flash led. Nella parte inferiore troviamo la porta type c, il jack perle cuffie, l’altoparlante mono e un microfono. Nella parte superiore, troviamo un altro foro per il microfono e il sensore infrarossi. Nella parte laterale sinistra, il carrellino 2sim o 1 sim+micro sd.

Il sistema operativo a bordo è un android 7.0 personalizzato dalla Honor con il suo famoso EMUI arrivato alla versione 5.1.

Update: Di recente è stato rilasciato l’aggiornamento per Honor 8 pro ad android 8.0 Oreo e quindi alla EMUI 8.0 andando a portare lievi modifiche allo smartphone ,come riportate dal changelog qui sotto allegato.

EMUI 8.0 non include solo l’ultima versione di Android (8.0), ma offre anche molte funzioni e miglioramenti che rendono il dispositivo più intuitivo, veloce, sicuro. Consigliamo di eseguire l’aggiornamento adesso.
[Caratteristiche]
  • Funzioni Smart: Un nuovo Tasto Menu veloce per eseguire le operazioni di uso frequente da qualsiasi punto dello schermo. Nuovi tasti di scelta rapida aggiunti nella schermata Home per un accesso veloce alle funzioni delle app di uso frequente. Occorrerà semplicemente tenere premuto sull’icona da mostrare nel menu delle scelte rapide.
  • Più veloce: Le ottimizzazioni basate sull’AI (Artificial Intelligence) offrono maggiore stabilità, fluidità e velocità. Il sistema si avvia più velocemente, i video risultano più fluidi e le anteprime delle immagini vengono caricate rapidamente anche in grandi volumi.
  • Più sicuro: Prova la protezione avanzata del sistema, la tua privacy e i tuoi dati con nuovi aggiornamenti di sicurezza del sistema, inclusa la funzione PrivateSpace.
  • Più cool: Scatta foto in Panorama 3D, imposta gli sfondi 3D dinamici nella schermata di blocco e scopri nuove potenzialità attraverso nuove funzioni e impostazioni. Utilizza la Modalità ritratto per acquisire facilmente scatti glamour degni di una star con sorprendenti effetti bokeh.
[Maggiori dettagli]
  • I suggerimenti intelligenti ti consiglieranno metodi più veloci e più smart per utilizzare il telefono. I consigli verranno visualizzati in scenari di utilizzo specifici, in modo da offrirti il massimo supporto nell’utilizzo delle funzioni del dispositivo.
  • Ottimizzato il menu in PrivateSpace consentendo la facile creazione di uno spazio privato sul dispositivo. Potrai facilmente spostare i file dal tuo spazio principale (MainSpace), al tuo spazio privato (PrivateSpace).
  • Contatti e E-mail consentiranno la sincronizzazione in modo da fornire i dettagli lavorativi dei contatti su LinkedIn.
  • Il layout delle impostazioni è stato rinnovato per una gestione più chiara e più intuitiva.
  • La Galleria include la funzione cestino che manterrà le foto eliminate fino a 30 giorni. La nuova funzione risolve con un singolo tocco di ripristino, il problema della rimozione accidentale delle tue foto.
  • La Gestione del telefono è stata semplificata per operare più facilmente con il dispositivo. I tempi della Pulizia standard sono stati ridotti e la Pulizia avanzata risulterà ancora più avanzata.
  • Il dispositivo riuscirà a connettersi a due diversi dispositivi Bluetooth contemporaneamente, ad esempio ad un braccialetto e un dispositivo Bluetooth dell’auto.
Importante:
  1. Quando “Info sulla posizione” è attivato, il fuso orario automatico utilizzerà le informazioni sulla posizione per impostare il fuso orario corrispondente alla tua località.
  2. A causa della ridefinizione delle Impostazioni, la posizione dei loghi di certificazione, le informazioni legali e le informazioni di regolamento (se applicabili) è stata modificata.
  3. Per migliorare la tua esperienza, le notifiche intelligenti verranno aggiornate quando sarai connesso alla rete Wi-Fi. Puoi disattivare gli aggiornamenti automatici in Impostazioni.
Note di aggiornamento:
  1. L’aggiornamento non eliminerà nessun dato personale, tuttavia ti consigliamo di effettuare il backup dei dati importanti.
  2. Alcune applicazioni di terze parti potrebbero non essere compatibili con Android 8.0 e non funzionare correttamente dopo l’aggiornamento. Si consiglia di aggiornare tutte le applicazioni alla versione più recente tramite Google Play Store.
  3. Questa versione del sistema può essere ripristinata alla versione ufficiale di EMUI 5.1 tramite HiSuite. Il ripristino alla versione del sistema precedente eliminerà i tuoi dati personali. Per maggiori informazioni, contatta il servizio clienti.
  4. Se riscontri problemi durante la fase di aggiornamento, chiama il servizio clienti o recati nel centro servizi Huawei più vicino per ricevere assistenza. 5. Il layout della schermata Home è stato riorganizzato.

 

 

Veloce e leggero, anche se al primo avvio non è esente da applicazioni “inutili” che occupano solo memoria, per fortuna ne avremo abbastanza dati i suoi 64 gb disponibili.

Avremo inoltre le numerose opzioni per ridurre il quantitativo di Memoria Ram utilizzata dai programmi e tre livelli di gestioni di batteria.

Batteria che in questo caso da non tener conto in quanto una volta acceso, permette di fare, grazie alle 3 modalità di risparmio e, in base al vostro utilizzo in media, dalla giornata alla giornata e mezza.

Di giorno ci permette di usufruire delle varie modalità che offre il software della fotocamera, un sensore da 12 mpx essendo doppia fotocamera, uno per le foto in RGB e uno per le foto in B/W e l’effetto sfondo sfocato.

La qualità delle foto si nota, ben illuminate, buon contrasto e poco rumore, cosa che purtroppo andiamo a riscontrare quando andremo a effettuare delle foto in notturna. Per questo ci viene in aiuto la modalità notte, che dovrebbe andare a migliorare questo difetto di qualsiasi smartphone noi abbiamo in mano.

I video ci permette di realizzarli fino alla risoluzione di 4k a 30 fps e avremo la possibilità di settare il full hd a 30 fps o a 60 fps, ma in quel caso non sarà possibile usufruire della stabilizzazione, ottima per quanto riguarda i video in 4k a 30 fps. La camera anteriore non è dotata di un flash led, ma non ne ha bisogno grazie ai suoi 8 mpx scatti perfetti e poco rumore di fondo.

Con la grande potenza dell’hardware di questo dispositivo, Kirin 960 6gb di ram e 64gb di memoria interna espandibili, non si avranno problemi di lag e si potrà, grazie allo schermo da 5.5 pollici, fare quei ritocchi o del veloce editing su video su foto scattate al momento.

Le applicazioni, infatti, da quelle più leggere a quelle più pesanti avranno un apertura fulminea e sarà possibile lasciarle aperte anche in background, mentre si fa altro, e riaprirle istantaneamente senza perdere il lavoro che si stava effettuando.

Dal lato gaming, per esempio il più noto gioco da test ovvero, Real Racing, si avvia in soli 10 secondi e permette, grazie alla potenza del processore descritto prima e alla gpu Mali-G71, di godere di un ottima fluidità di gioco con dettagli tutti al massimo, quasi meglio di un pc da gaming anche se dopo un po’ di utilizzo intenso la back cover comincerà a riscaldarsi e il metallo, per quanto pregiato, si sa è un ottimo conduttore di calore e se usato d’estate non sarà una piacevole sensazione, se messo in confronto con i giochi android…. Sia chiaro, tutto è rapportato ai confronti effettuati…  Ovvio un telefono non potrà mai battere un pc da gaming, non per ora….. Vedremo in futuro.

 

In conclusione:

Honor 8 pro è un’evoluzione pompata del nostro caro Honor 8, alla fine ci sono quei piccoli dettagli in più come la possibilità di registrare a 60 fps, ususfruire di un display più grande e di un quantitativo di ram e Rom maggiori che possono giustificare l’aumento di prezzo rispetto al fratello minore… Ma se invece vi basta e avanza anche avere 4 gb di ram con 32 gb di memoria allora potrete andare sul “risparmio” ma godere sempre di un ottimo device come lo è l’honor 8 anch’esso aggiornato a nougat 7.0 ed alla emui 5.1.