Una giovane Cosplayer Nicla , un nome una sicurezza ormai con più di 10 anni di esperienza alle spalle . Tale da poter dire la sua e poter dare consigli alle nuove generazioni

Benvenuta prego si presenti

Ciao mi chiamo Nicla, in arte NicChwan. Ho 26 anni e faccio cosplay dall’ormai lontano 2012

Come nasce questa passione?

Nasce tramite 2 fattori: Il primo che risale al periodo delle medie tramite una compagna di classe che mi fa appassionare all’ormai già noto mondo degli anime e dei manga (quest’ultimi conosciuti tramite questa mia amica) e già li avevo voglia di emulare il modo di vestire dei miei personaggi preferiti.

Il secondo invece è arrivato verso i primi anni del liceo. Conobbi due sorelle che facevano cosplay da anni, le quali mi invitarono ad andare con loro ad una fiera prestandomi un loro cosplay per provare. Mi appassionai e non ho più smesso.

Quale è stato il tuo primo cosplay?

Oddio. Il mio primo cosplay è stata Yuki Cross di vampire Knight, il cosplay che tra l’altro ho riportato anche di recente per festeggiare i miei 10 anni di carriera ( se cosi possiamo chiamare) da Cosplayer.

Cosa ne pensi dei cosplay Lewd/succinti?

Allora dipende e qui mi sa che scatenerò un pò di polemica/di dissensi, mi spiego : se il cosplay di base lo prevede non vedo nulla di male nel farlo perchè il cosplay, am mio parere , deve essere fatto stando bene con se stessi. Storco un pò più il naso su chi fa cosplay”sexy” o “ sucuccinto” su personaggi che a quello stile non ci si avvicina nemmeno.

Non so se mi sono fatta capire. Poi per carità la famosa “una tantum” ci può stare…ma se è una cosa costante in un Cosplayer…ci siamo intesi, no

anche perchè questa cosa di “sessualizzare” qualsiasi personaggio penalizza secondo me, chi fa cosplay canonici invenstendoci tempo e denaro nel essere,magari,il più fedele possibile.

A quali fiere hai partecipato?

Um pò tutte quelle Toscane: Lucca,VinciEmoli,Firenze. Poi una ma si sparla di diversi anni fa a Milano.

Per te fare cosplay è?

Per me fare cosplay è principalmente divertimento, è una occasione per poter passare una o più giornate in compagnia di amici che durante l’anno vedo poco vista la distanza, è un modo per stringere nuove amicizie con persone che hanno la mia stessa passione, è condivisione…e tante tante altre cose

Quanto tempo impieghi a realizzare i costumi?

Sono sincera io non so cucire, ma sto imparando. Anche se qualche modifica mi avvento a farla.. A fronte di ciò affermo fieramente di aver sempre comprato o online o fatto fare su commissione. Se il cosplay è semplice uso quello che ho in casa. Perchè per me comprare o far commissionare un cosplay non ti rende meno Cosplayer di chi fa tutto da sè

Mai fatto cosplay di coppia? E cosa dovresti migliorare secondo te?Si, e con rammarico me ne sono sempre pentita a priori infatti ora prima di prendere impegni ci penso molto tempo su. Comunque sicuramente devo migliorare nell’accorciare le parrucche in un’auto vorrei riportare la mia Reiju,che confesso mi piace come sta..ma la parrucca oh miei dei era pessima, e sono stata carina, perché era la mia prima volta che mi approcciavo a una acconciatura cosi elaborata.

Progetti per il futuro? Troppi cosplay futuri..proprio ora di recente mi è arrivato un cosplay che bramavo da un bel pò; dall’uscita del suo manga in Italia per essere precisi: Yor di SpyxFamily

Consigli per chi volessse iniziare a fare cosplay?

Ascoltate Zia Nic:

Iniziate da cosplay semplici di personaggi che vi piacciono davvero. Non fate un personaggi solo perchè è di moda. Se non sapete da dove partire cercate su YouTube ciò sono un sacco di creator che fanno tutorial veramente alla portata di chiunque. E vivete il cosplay come un momento di aggregazione e non di competizione, purtroppo vedo molti novizi che si abbattono per x motivo finendo e per abbandonare una passione che invece ha del potenziale per creare legami e competenze ( che si tratti di trucco, parrucco o crafting con worbla o similari.)

Ma consiglio più importante:DI-VER-TI-TE-VI.

Dove ti possono seguire?

Sono abbastanza attiva (lavoro permettendo) su Instagram (_nic_chan_ & nicla_b96) su TikTok( _nic_chan_) e su YouTube (NicChwan blog) dove carico anche blog girati in fiera.

Cosa ti hanno insegnato questo mondo , queste tipologie di esperienze?

Essendo stata sempre presa in giro (a scuola) per le mie passioni, tramite il cosplay ho imparato che esistono altre persone come me e che quindi posso essere fiera dei miei hobby e delle mie passioni. Ho imparato, sembra una banalità ma è cosi, a truccarmi. Facendo vari personaggi ho scoperto un sacco di trucchetti per, letteralmente, trasformare il volto adattando questi trucchetto anche per il male up di tutti i giorni.

Io ti ringrazio per il tempo concesso e spero che l’intervista sia stata di tuo gradimento.

Grazie a te per la possibilità mi sono divertita un sacco nel fare questa intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *